Logo Iris

Quel che è prioritario – e non solo trendy – per chi investe nell’impresa sociale

Scritto da: Silvia Rensi | Pubblicato il: 03 settembre 2015

SESSIONE PLENARIA | venerdì 11 settembre | ore 11.30
Quel che è prioritario – e non solo trendy – per chi investe nell’impresa sociale

Vincenzo Manes | imprenditore e consigliere del Presidente del Consiglio per il terzo settore
Modera: Gianluca Salvatori (Euricse)

Sergio Urbani | Segretario Generale Fondazione Cariplo
Modera: Carlo Borzaga (Euricse)

Con un intervento di Luigi Bobba, Sottosegretario Ministero del Lavoro e dellem Politiche Sociali, che presenterà il nuovo fondo rotativo da 200 milioni di euro per l’impresa sociale.

Quali sono le condizioni che, in termini generali, possono favorire gli investimenti? Certezza delle regole, capacità ideativa, propensione al rischio. Aspetti che, nel caso dell’impresa sociale, assumono complessità ulteriori, a fronte di un quadro normativo e definitorio ancora in divenire e di una realtà imprenditoriale che si caratterizza per la compresenza di esperienze mature (soprattutto nel campo della cooperazione sociale) e di un potenziale di sviluppo ancora inesplorato.

Per tracciare le linee guida di una nuova “agenda di investimenti” dell’impresa sociale sono stati inviati alla sessione di chiusura del Workshop alcuni attori che – attraverso modalità diverse – investono in modo significativo (per continuità e rilevanza) in questo campo: Vincenzo Manes, imprenditore – anche in campo sociale – recentemente incaricato dal Governo di costruire un fondo nazionale dedicato all’impresa sociale, e Sergio Urbani, neo Segretario Generale di Fondazione Cariplo, il più importante attore filantropico nazionale le cui strategie e iniziative riconoscono nell’impresa sociale, ormai da tempo, un soggetto importante in alcuni settori chiave quali welfare comunitario, cultura e tutela del patrimonio, housing sociale. I loro interventi verranno moderati creando un dialogo con gli imprenditori sociali presenti in sala.

Vincenzo Manes è un noto imprenditore italiano e consigliere pro bono del Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana per il terzo settore. E’ presidente di Intek Group SpA, vice-presidente esecutivo di KME Group, presidente di Fondazione Dynamo, vice-presidente della Società italiana di filantropia e consigliere della Fondazione W.W.F. Italia. Nel 2014 è risultato tra i 25 imprenditori insigniti dal Capo dello Stato dell’Ordine al merito del lavoro.

Sergio Urbani è Segretario Generale di Fondazione Cariplo. Laureato in economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, è stato il pioniere dell’housing sociale in Italia, sin dalla nascita della Fondazione Housing Sociale di cui è stato Direttore e Consigliere delegato.

Consulta il programma

Albo del Workshop

Ti potrebbe interessare

facebook6
#programma
Il Programma del Workshop
Approfondisci
Background photo texture of yellow gray old stone wall
#temi&prassi
Investimenti in corso d’opera: interrogare le buone pratiche dell’impresa sociale
Approfondisci